Boccia, manifesto industriali europei

“Abbiamo avuto confronti con la ‘confindustria’ tedesca Bdi, con la francese Medef: insieme stiamo cercando di fare un Manifesto per l’Europa”, dice il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia. Un ‘manifesto’ con cui “i protagonisti dell’industria invitino la politica a dibattere non su ‘Europa sì o Europa no’ ma su come l’Europa deve fare un salto di stagione riformista ed evitare che la questione europea sia l’alibi per non affrontare le questioni nazionali, errore che non possiamo permetterci”. L’idea è “una conferenza stampa, lo stesso giorno, in tutte le capitali europee”.

   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *