Serie A: Roma Genoa 3-2, doppia rimonta giallorossa

In campo stasera Roma-Genoa

Difesa a tre, Zaniolo falso nove in attacco. Nella partita forse decisiva per la sua permanenza in panchina Eusebio Di Francesco rischia tutto puntando su una formazione ma vista in stagione. La Roma che scende in campo col Genoa allo stadio Olimpico infatti abbandona il 4-2-3-1 e opta sul 3-4-3 che prevede Olsen tra i pali Manolas, Fazio e Juan Jesus in difesa, Florenzi, Cristante, Nzonzi e Kolarov a centrocampo e l’inedito tridente offensivo composto da Under, Kluivert e Zaniolo falso nove. Bocciatura quindi per Schick, che si accomoda in panchina assieme a Pastore e Perotti. Tra gli ospiti invece nessuna novità rilevante, con Prandelli che si affida in attacco al duo Piatek-Kouamé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *