Russiagate, rinviato verdetto per Flynn

Il giudice ha accolto la richiesta dei legali di Michale Flynn di rinviare la sentenza sull’ex consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca fino a che non sarà completata la sua cooperazione con i procuratori federali che indagano sul Russiagate. Il prossimo appuntamento davanti alla corte è stato fissato per il mese di marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *