Borsa Milano vale 543 mld, 33% del Pil

Piazza Affari si appresta a chiudere l’anno tra gli ultimi in Europa, con un calo di oltre il 16% da inizio anno nell’ultima seduta, davanti a Francoforte (-18,3%) mentre Atene lascia sul campo oltre il 25%, ponendosi come vero e proprio fanalino di coda del Vecchio Continente.

La capitalizzazione complessiva delle società quotate a Piazza Affari si attesta a fine anno a 543 miliardi di euro, pari al 33,5% del Pil, secondo la Review mercati 2018 di Borsa Italiana, su dati aggiornati al 21 dicembre. Rispetto all’anno scorso il dimagrimento è evidente : a fine 2017 Milano valeva 644 miliardi, pari al 37,8% del Prodotto interno lordo, l’indicatore della ricchezza del Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *