Gattuso: ‘C’è fiducia ma spesso paga l’allenatore’

”E’ dal primo di luglio che sento che devo andare via, che deve arrivare un altro allenatore. Ma i giocatori non devono pensare a me. Io sento la fiducia dei dirigenti, ma quando non arrivano i risultati spesso paga l’allenatore. Siamo appesi ai risultati ma ho voglia di continuare il mio percorso al Milan. Non devo pensare al mio futuro ma al bene comune”. Lo dice l’allenatore del Milan, Gennaro Gattuso, nella conferenza stampa alla vigilia della gara con la Spal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *