Consolati evacuati a Melbourne

Alcuni consolati sono stati evacuati a Melbourne, in Australia, a causa della presenza di pacchi sospetti, uno dei quali si trovava vicino al consolato italiano: lo riporta il Guardian senza specificare se questo consolato sia tra quelli che sono stati evacuati.

Il giornale britannico aggiunge che la situazione è adesso sotto controllo. Tra gli altri consolati presi di mira ci sono quello britannico, americano, turco e sudcoreano.

Secondo quanto riporta il quotidiano di Melbourne The Age, i consolati che sono stati evacuati sono almeno sette. Il giornale aggiunge che i pacchi sospetti potrebbero essere stati inviati a 22 consolati.

Secondo alcuni testimoni, vigili del fuoco che indossavano speciali tute protettive sono entrati nei consolati sudcoreano e indiano. La polizia australiana ha reso noto che sono state prese di mira anche alcune ambasciate nella capitale Canberra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *