Shutdown, pizze da Canada in solidarietà

I controllori del traffico aereo canadese mostrano solidarietà ai colleghi americani alle prese con lo shutdown, e fanno recapitare loro delle pizze: i controllori di volo americani in almeno 36 scali le hanno ricevute. L’iniziativa ha mosso i primi passi a Edmonton, quando alcuni controllori canadesi hanno deciso di far recapitare pizze ai colleghi americani di Anchorage, in Alaska. Da lì si è poi allargata a macchia d’olio in tutto il Canada, dove si cercano anche altre alternative per mostrare solidarietà ai colleghi americani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *