Mali: attacco a Onu, morti 10 caschi blu

Dieci caschi blu sono stati uccisi e 25 sono rimasti feriti in un attacco sferrato da un gruppo jihadista legato ad Al Qaida in un compound dell’Onu a Aguelhoc, nel nord del Mali. “Il bilancio dell’attacco è di 8 morti e diversi feriti. I caschi blu sono riusciti a neutralizzare alcuni dei terroristi”, ha detto il portavoce della missione Onu nel Paese, Myriam Dessables.

Tutti i 10 peacekeeper rimasti uccisi erano del Chad, si sottolinea in una nota del portavoce del segretario generale dell’Onu, il quale condanna con fermezza l’attacco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *