Ligue1: Balotelli non basta, il Marsiglia perde in casa col Lille

Il Psg continua la sua corsa solitaria in Ligue1. A farne le spese stavolta il Rennes battuto 4-1 al Parco dei Principi con doppietta di Cavani, Mbappè e Di Maria. Alle spalle dei parigini il Lione ha vinto ad Amiens tenendo il passo del Lilla, secondo a +3, corsaro a Marsiglia dove non è bastato il gol all’esordio di Balotelli. Risalgono in classifica Strasburgo e Montpellier.

Nell’anticipo infatti il Marsiglia è stato battuto in casa 2-1 dal Lille in una partita infinita, caratterizzata dalla sospensione per il lancio di un petardo in campo ad inizio ripresa (con gli ospiti in vantaggio per 1-0 grazie ad un gol di Pepe su rigore) che ha stordito alcuni giocatori tra i quali l’ex romanista Kevin Strootman. Dopo 38 minuti di sospensione la partita è ripresa ma il Marsiglia non è riuscito a raddrizzarla. Anzi, è rimasto in 10 per l’espulsione di Thauvin. L’ingresso in campo del neoacquisto Balotelli ha fatto ben sperare ma al 47′ è arrivato il raddoppio del Lille ancora con Pepe. Al 51′ il gol di SuperMario.

Il quadro della 22/ma giornata

Marsiglia-Lilla 1-2

Digione-Monaco 2-0

Guingamp-Reims 0-1

Nizza-Nimes 2-0

Strasburgo-Bordeaux 1-0

Montpellier-Caen 2-0

Amiens-Lione 0-1

Tolosa-Angers 0-0

Paris SG-Rennes 4-1

Nantes-St. Etienne mercoledì ore 21

La classifica

  • Paris SG 56 (giocate 20)
  • Lilla 43 (22)

    Lione 40 (22)
  • St. Etienne 36 (21)
  • Strasburgo 35 (22), Montpellier 35 (21)
  • Nizza 34 (22)
  • Marsiglia 31 (21), Reims 31 (22)
  • Rennes 30 (22)

    Nimes 29 (22)
  • Bordeaux 28 (21)
  • Tolosa 26 (22)
  • Angers 24 (21)
  • Nantes 23 (21)
  • Caen 18 (22), Amiens 18 (222)
  • Digione 17 (20)
  • Monaco 15 (22)
  • Guingamp 14 (22)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *