Khamenei, negoziare con Usa porta danni

Eventuali “negoziati con gli Stati Uniti non porteranno altro che danni materiali e spirituali”. Lo ha detto la Guida suprema iraniana, l’ayatollah Seyyed Ali Khamenei, nel giorno in cui si apre la conferenza di Varsavia sul Medio Oriente, promossa dagli Usa anche in funzione anti-Teheran.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *