Venezuela: Dudamel, fate entrare aiuti

(ANSA) – CARACAS, 13 FEB – Il direttore d’orchestravenezuelano Gustavo Dudamel ha pubblicato un appello alle ForzeArmate del suo paese perché lascino entrare l’assistenzaumanitaria inviata dall’estero, per permettere che “gli aiutiarrivino al più presto a chi più ne ha bisogno”.

In un messaggio pubblicato su Twitter, Dudamel -che èdirettore musicale dell’Orchestra Sinfonica Simon Bolivar inVenezuela e della Filarmonica di Los Angeles – ha detto che”bisogna aprire le porte perché l’assistenza umanitaria arriviimperiosamente ai venezuelani”.

“Salvare vite e alleviare la sofferenza della popolazionedeve essere la priorità, non può esservene un’altra”, ha scrittoil direttore d’orchestra, avvertendo che se l’aiuto umanitariofosse bloccato alla frontiera “si starebbe condannando gliinnocenti e si starebbe dicendo al mondo che la politica è piùimportante della vita dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *