Los Angeles: prima nevicata in 30 anni

Los Angeles, Malibu e Pasadena – in California – imbiancate ieri da una rara spolverata di neve che ha elettrizzato i social media e ha creato confusione tra i residenti, tanto da spingere il servizio meteo nazionale a intervenire con un tweet per spiegare alla popolazione la differenza tra ‘nevischio’ e ‘gragnola’.

L’ultima nevicata nella zona risaliva all’8 febbraio del 1989: non sorprende quindi che gli studenti di una scuola di Thousand Oaks, nella Contea di Ventura, abbiano abbandonato i banchi per ammirare la neve a bocca aperta, come ha raccontato su Twitter la loro insegnante Amy Buss. Intanto, il servizio meteo ha confermato che a Los Angeles sono caduti piccoli chicchi di grandine e qualche fiocco di neve. L’ondata di maltempo che ieri ha portato la neve anche a Las Vegas (Nevada) continua. Oggi scuole chiuse nella contea di Clark, nel sud del Nevada, e le scuole, gli uffici governativi, gli aeroporti e numerose strade saranno chiuse per il secondo giorno anche nell’Arizona settentrionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *