Pinterest deposita i documenti per l’Ipo

Pinterest ha depositato alla Fed, in via riservata, la documentazione per una sua Initial public offering, con la quale cerca una valutazione da almeno 12 miliardi di dollari.

Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali alla quotazione del social delle immagini starebbero lavorando Goldman Sachs e JPMorgan.

L’obiettivo sarebbe lo sbarco in Borsa alla fine di giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *