Burkina Faso: ‘uccisi 29 estremisti’

(ANSA) – OUAGADOUGOU, 25 FEB – L’ esercito del Burkina Fasoha riferito che forze per la difesa e la sicurezza hanno ucciso29 estremisti in una operazione condotta la scorsa settimananell’est del Paese. Il portavoce delle Forze armate Karim Ouili ha detto chel’operazione è stata portata a termine tra il 19 e il 20febbraio con mezzi aerei e di terra nelle località diKompienbiga, Kabonga e un’area turistica dedicata alla caccia.

Sequestrate anche armi, munizioni e altri materiali. Il Burkina Faso ha visto un forte aumento di attacchiestremisti negli ultimi anni. L’area interessata, che primariguardava soprattutto la regione settentrionale del Sahel, si èora spostata verso le foreste ai confini con il Niger.

Il governo ha recentemente dichiarato lo stato di emergenzain 14 province di sette regioni. Il Burkina Faso è parte dellaforza regionale antiterrorismo del Sahel G5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *