Costruzioni: consulenti, -539000 posti

(ANSA) – ROMA, 25 FEB – “Dal 2008 al 2017 in Europa si sonopersi 3,4 mln di posti di lavoro nelle costruzioni, di cui539.000 in Italia”, ma dal 2015, mentre gli altri paesi Ue hannoaumentato gli occupati, lo Stivale ne ha persi, “e soltanto nel2017 ha registrato l’ascesa di 5.000 unità”. Così l’Osservatoriostatistico dei consulenti del lavoro, in un dossier che verràpresentato domattina. La perdita di mezzo milione di posti inItalia, “è determinata per il 71% dal settore delle costruzioniper privati e aziende, per l’8% dalle opere pubbliche e per il21% dai lavori specializzati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *