Scarcerato ex consigliere Eliseo Benalla

L’ex consigliere dell’Eliseo, Alexandre Benalla, e l’ex membro e dipendente del partito La Republique en Marche, Vincent Crase, sono stati liberati oggi dal giudice e rimarranno in libertà vigilata. Erano in carcere da una settimana proprio per aver violato le regole di una loro precedente libertà condizionale.

Benalla e Crase sono sotto inchiesta dal 22 luglio scorso per gli atti di violenza commessi, al fianco della polizia, su alcuni studenti alla manifestazione del 1 maggio a Parigi.

Nell’ambito dei vari rami dell’inchiesta, erano sottoposti a una restrizione della libertà che prevedeva il divieto di ogni contatto fra di loro.

Il 31 gennaio, il sito online Mediapart aveva però diffuso registrazioni illegali di una conversazione fra i due risalente al 26 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *