Si dimentica su treno brocca di Picasso

Un Picasso dimenticato sul treno: una distrazione è diventata disperazione per una donna di 76 anni in Germania, che si è rivolta alla polizia dopo essersi accorta di aver dimenticato nella vettura, quando ha cambiato treno, una brocca scolpita e dipinta dal grande artista spagnolo a forma di un gufo.

La scultura, fatta da Pablo Picasso nel 1953 nel suo atelier di allora a Madoura, nel sud della Francia, ha un valore stimato di almeno 10.000 euro.

Lo sfortunato episodio è avvenuto alla stazione di Hamm, dove la donna è scesa dal treno, nel Land occidentale del Nord Reno-Vestfalia.

La polizia locale ha lanciato un appello a chiunque abbia ritrovato la brocca, della quale però per ora non c’è traccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *