Sangalli, in 10 anni persi 64 mila negozi

“La riduzione dell’offerta commerciale di 64 mila negozi negli ultimi 10 anni e la convulsa e disordinata evoluzione delle strutture di ristorazione e alloggio stanno impoverendo le nostre città che ora più che mai devono essere rilanciate”. Lo afferma il presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, commentando lo studio che registra un calo in Italia di 63.826 negozi (-11,1%) tra il 2008 e il 2018 e una crescita di 44.924 unità tra alberghi, bar e ristoranti (+15,1%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *