Dazi, Cina: ‘positivi’ su negoziati sul commercio con Usa

Cina e Usa sono ancora al lavoro “giorno e notte” per trovare un accordo sul commercio che tenga conto “degli interessi di entrambe le parti e delle speranze del mondo”, e che includa la fine dei dazi incrociati che pesano su lavoratori, produttori ed esportatori. Il viceministro del Commercio Wang Shouwen, tra i più attivi sul corposo dossier per conto di Pechino, s’è detto “positivo” sui negoziati rilevando in una conferenza stampa a margine del Congresso nazionale del popolo che il meccanismo da trovare deve essere “equo e giusto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *