Dazi: Cina, delegazione negli Usa

(ANSA) – PECHINO, 6 MAG – La delegazione cinese “si stapreparando per andare negli Usa” per il nuovo round negozialesul commercio dell’8 maggio, come da programma: rompendo ilsilenzio seguito all’inattesa minaccia di dazi al 25%sull’import di 200 miliardi di dollari “made in China”annunciata ieri da Donald Trump, il portavoce del ministerodegli Esteri, Geng Shuang, ha aggiunto di sperare che “Usa eCina possano trovare una soluzione a metà strada”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *