Dazi: Cina, vicepremier in Usa

(ANSA) – PECHINO, 7 MAG – La Cina scioglie la riserva eannuncia che il vicepremier Liu He, rappresentante speciale delpresidente Xi Jinping sul complesso dossier commerciale, guideràancora la delegazione in partenza per gli Usa in vistadell’11/mo round di colloqui di Washington del 9 e del 10maggio. Lo si legge in una nota del ministero del Commercio. Lapresenza di Liu, pur anticipata ieri dalla Casa Bianca, non eradel tutto scontata a seguito della minaccia di Donald Trump sulrialzo dei dazi al 25% da venerdì sull’import di 200 miliardi didollari di beni “made in China”. La risposta di Pechino,infatti, è stata molto prudente tanto che ieri il portavoce delministero degli Esteri Geng Shuang, pur confermando la partenzadella delegazione per Washington, ha glissato sulla presenza diLiu. Un messaggio che poteva valere come un ridimensionamentodella missione: la sua presenza, invece, tiene alta l’attenzionecinese sulla vicenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *