Iran diminuerà impegni sul nucleare

La decisione è presa e sarà annunciata domani: l’Iran diminuirà gli impegni sottoscritti nell’ambito dell’accordo sul nucleare anche se non uscirà formalmente dall’intesa. Alla vigilia del primo anniversario del ritiro unilaterale degli Stati Uniti arriva la conferma di voci e indiscrezioni che circolavano da giorni e che si sono intensificate dopo la scelta di Washington di inviare nel Golfo una flotta da guerra guidata dalla portaerei Abraham Lincoln e una task force di bombardieri. In Europa, intanto, è già allarme, e la Francia ha avvertito Teheran che, in caso di violazioni, la ripresa delle sanzioni è dietro l’angolo. “Noi non auspichiamo – ha dichiarato una fonte dell’Eliseo – che Teheran annunci azioni che siano violazioni dell’accordo sul nucleare. In un caso del genere saremmo obbligati, per applicare giustamente le clausole dell’accordo, a riprendere anche noi europei delle sanzioni”. Atteso anche l’annuncio di possibili nuove sanzioni contro la Repubblica islamica da parte di Donald Trump.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *