Poste: 20 murales per gli uffici postali dei piccoli comuni

L’immagine di un postino, della sua corsa in bicicletta che “vuole rappresentare il lato ‘romantico del servizio postale” e la “presenza capillare” sul territorio e vicino alle comunità locali – come sottolinea Poste Italiane – è l’opera dello street artist Alaniz che da oggi domina le pareti esterne dell’ufficio postale di Calitri, poco meno di cinquemila abitanti in alta Irpinia.

“E’ parte – spiega l’azienda – della seconda fase del progetto ‘Paint – Poste e Artisti Insieme Nel Territorio”, per “promuovere la creatività dei giovani artisti rendendo al contempo gli uffici postali ancora più accoglienti e vicini alle comunità che li ospitano”. Ed è nel segno di uno dei dieci impegni che l’Ad di Poste, Matteo Del Fante, ha preso con i sindaci dei piccoli Comuni italiani riunendoli a Roma lo scorso 26 novembre per una nuova e maggiore attenzione dell’azienda “alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate”. L’opera di Alaniz è stata presentata oggi a Calitri.

L’iniziativa ‘Paint’, spiega ancora l’azienda, “coinvolgerà 20 uffici postali in altrettanti piccoli Comuni, valorizzando il radicamento di Poste Italiane nel tessuto sociale ed offrendo un nuovo tratto estetico alle strade e alle piazze dei piccoli borghi italiani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *