Aborto, in Alabama legge più severa Usa

Anche il Senato dell’ Alabama, dopo la Camera, ha approvato la legge più restrittiva d’America sull’aborto, vietandolo in tutti le circostanze, anche in caso di incesto o stupro. Unica eccezione quando si tratta di salvaguardare la salute della madre. Il provvedimento deve ora essere formato dalla governatrice repubblicana Kay Ivey, che non si è ancora pronunciata ma che è sempre stata una forte oppositrice dell’aborto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *